Il “25 Aprile” serve davvero?

Domani è il 25 Aprile, giornata nazionale della liberazione dal fascismo in Italia… e anche il mio compleanno (auguri Giò!)

Secondo me i giorni della memoria sono sempre utili, altrimenti si finisce con il dimenticare certi avvenimenti. Ma pur mantenendo queste giornate la storia sembra ripetersi, purtroppo…
Girando tra i blog ho trovato questa iniziativa per ricordare il 25 Aprile.
Mi sembra interessante perché rende partecipi in modo attivo le singole persone e interpreta lo spirito della rete.
Il bello è che basta avere un blog (che è pure gratuito) e diffondere il ricordo. Io lo faccio!
Sul blog da cui è nata l’iniziativa sembra che stiano aderendo circa 250 blogger. Cosa ne pensate di questa iniziativa?

Le istruzioni per partecipare all’iniziativa Radici Resistenti – 25 aprile, 250 bloggers (guarda le adesioni):
   1. fai un post dedicato al 25 aprile. usate il tag 25aprile, e/oppure
   2. prendi un badge qui sotto e mettilo sul tuo sito o blog, /oppure
   3. passa parola ad altri bloggers!
   4. raccontaci cosa stai facendo! Qualunque mezzo va bene: commento, email, piccione viaggiatore, staffetta partigiana in bicicletta con messaggio nascosto nel reggiseno.

4105ab8118132c0fbe64cff1e19353bc.png

 

Il “25 Aprile” serve davvero?ultima modifica: 2008-04-24T20:55:00+00:00da giovanni.pgr
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il “25 Aprile” serve davvero?

Lascia un commento