Profumo da donna

Stamattina, mentre mi stavo preparando per andare al lavoro, apro l’armadietto del bagno e scopro di aver finito il deodorante. Con questo caldo non posso non metterlo! Inizio a cercare, apro tutti i cassetti, guardo in camera, niente. Allora mi ricordo che C., la mia migliore amica, lascia sempre qui una borsa con alcune cose sue per quando si ferma a dormire. La svuoto, ma niente deodorante, trovo solo una boccetta di profumo.
Sono già in ritardo, me lo spruzzo addosso, finisco di vestirmi e vado.

In ufficio, Lucia, la mia collega, inizia a dire che oggi c’è un odore strano nell’aria. Dopo circa un’ora lo sente ancora, si alza, fa un giro per l’ufficio e quando si avvicina a me dice che sono io a puzzare. Come a puzzare?
Le dico che ho messo un profumo da donna per la fretta e non puzza, ma a lei quel profumo non piace e da quel momento inizia a prendermi in giro: dice che non sono un uomo e che puzzo, ovviamente in maniera scherzosa e non ci faccio caso, ma poi anche Paola e il boss si uniscono all’unisono…
Non potevo farci niente, ormai il profumo ce l’avevo addosso… il profumo è Black Orchid di Tom Ford, ma fa così schifo?

415fb3ba35717f5b34a46e1bf689ea63.jpg

Profumo da donnaultima modifica: 2008-07-07T17:40:00+00:00da giovanni.pgr
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Profumo da donna

Lascia un commento