Atto 32: in che zona di Milano devo cercare casa?


casino free polls

1996575019.png

 

La vostra decisione è stata questa: cambiare casa con l’aiuto della mia agenzia. Come vi dicevo ero un po’ in crisi sul da farmi, ma finalmente so la scelta che devo fare! Grazie! 🙂

Comunque, a proposito dell’esperimento che sto svolgendo su questo blog, mi sta piacendo come nei miei post riesca a raccogliere tutte le vostre esperienze personali e la vostra visione delle cose; finalmente l’esperimento si sta evolvendo! Riesco a conoscervi e a sapere esattamente quali sono le vostre scelte.
Il blog sta diventando piano piano un diario di tutti. Lo trovo un aspetto affascinante e coinvolgente e vorrei continuare a coinvolgervi.

Non so quanti di voi vivano o conoscano Milano, ma ogni zona (vedi la cartina sopra) ha una sua peculiarità che la contraddistingue dalle altre.

Grazie a dove lavoro posso appoggiarmi agli altri colleghi di Milano per avere informazioni sulle case in affitto (perché penso di prenderla in affitto), ma la scelta della zona la voglio lasciare a voi.

Atto 32: in che zona di Milano devo cercare casa?ultima modifica: 2008-10-07T11:12:11+00:00da giovanni.pgr
Reposta per primo quest’articolo

16 pensieri su “Atto 32: in che zona di Milano devo cercare casa?

  1. Io ho abitato per 8 anni tra Lambrate e Loreto (un anno anche tra Loreto e Turro!), è una bella zona, comoda coi mezzi, coi treni e in auto. Trovi tutto, dai supermercati, ai piccoli market, al kebabbaro! Zona tranquilla, si può uscire tranquilli la sera, ci sono ottime gelaterie. E poi c’è il birrificio di Lambrate!!

  2. Anche io opterei per una soluzione vicina al lavoro, ma solo se la zona è piacevole. Milano non mi fa più impazzire come quando ci vivevo a vent’anni ma ricordo la zona Loreto, Turro in particolare col naviglio della Martesana, con affetto. Ed è anche ben servita.
    Buona cerca!
    😉

  3. Buongiorno burattino, io mi sono inventata solo quella dell’applicazione MARITO 1.0 (quella di oggi) dopo aver ricevuto da un amico quella di MOGLIE 1.0. Di solito girano le cattiverie sulle donne e quando me ne viene inviata qualcuna cerco di replicare inventandomene una per gli uomini, mi diverto…anche perché prendo spunto dalla realtà…hahaha. Baci realtosi Sonnenschein

  4. Io non conosco milano e quindi non ho potuto votare al sondaggio, però ti consiglierei di scegliere tra le varie opzioni una zona che non sia nè troppo lontana nè troppo vicina al centro, quindi una zona tranquilla, magari con un po’ di verde e di aria pulita (che non guasta mai), ma che allo stesso tempo ti permetta di arrivare subito alle zone che frequenti di più… ^__^

  5. Ciao,

    Vicino al lavoro? mah, il lavoro cambia la casa no, io ti consiglio di prenderla in un posto dove ti piace, tanto se lavori a milano con i mezzi ti muovi facilmente.

    A me piace molto la zona Porta Venezia, piazza oberdan e li vicino, via stoppani etc… ovviamente la zona non e’ economica.

    In alternativa, io scelgo, senza esitazione alcuna, Lambrate.
    La zona al di qui della ferrovia, per intenderci non zona udine che incomincia ad essere un po fuori.

    C’e’ la metropolitana, la stazione dei treni, sei a due passi da citta’ studi, 1Km circa da corso b.aires.

    Credo che lambrate, assieme a citta studi e porta venezia, quindi la zona 3 sia una delle zone piu’ belle di milano. E’ anche una delle piu’ costose ovviamente ad esclusione delle zone centrali (brera, san babila, duomo, etc).

    Molti credono che lambrate sia una zona malfamata, sicuramente essendo in una grande citta’ un po di delinquenza c’e’ ma alla fine e’ piuttosto tranquilla. Niente a che vedere con via padova, tanto per intenderci.
    Si, c’e’ la stazione, ma ricordati che non e’ la stazione centrale!!

    ciao!

Lascia un commento