L’arte della fuga dai momenti che fanno vomitare

  Stamattina, alle 9 e 5 entro in ufficio, Paola e Luciana sono già alle loro scrivanie. La stanza viene riempita per alcuni minuti dal forte, ma piacevole profumo di Paola e da un silenzio rotto solo dall’arrivo di Antonio, il boss. Ha la faccia pensierosa, quasi preoccupata. Lancia due libri sulla scrivania e si siede: “Ragazzi, venite qui. Vi … Continua a leggere